NIVEA & NEVE: dopo il tribunale la battaglia continua sui social

social networkCasi eclatanti se ne sentono sempre di più, parliamo di aziende che combattono e sfidano le concorrenti a suon di post sui social network.

Nelle ultime settimane si parla molto della battaglia iniziata da Nivea nei confronti dell’azienda italiana Neve Cosmetics, accusata (e condannata in primo grado di giudizio) per la somiglianza del nome nei confronti del grande colosso tedesco.

Ma perché tanto fermento? Come ovviamente ci si aspetta i consumatori sono divisi, e mai come ora pronti a schierarsi e far valere le proprie opinioni.. a Nivea piovono commenti negativi sui social dopo la condanna della concorrente italiana, ed a quel punto i responsabili marketing dell’azienda decidono prontamente di rimuovere i post negativi pubblicati sulle proprie pagine!!! Risultato? Si scatena la collera!!!

..Molti si dicono a favore della scelta intrapresa, certi che il polverone si smonti presto come successo per il caso Moncler di qualche mese fa, altri invece assolutamente contrari e pronti a condividere e ricondividere il loro disappunto.

Il nostro punto di vista? Purtroppo neppure nel mondo del web il bianco ed in nero esiste, ma tante piccole vie di mezzo e motivazioni che non riescono mai a mettere tutti d’accordo. Forse i responsabili marketing hanno scelto la strada apparentemente più semplice ed economica non affrontando le critiche dei singoli utenti infastiditi dalla vicenda.. di una cosa siamo però sicuri, gli utenti non dimenticano, e nemmeno il web! Provate a scrivere su un qualsiasi motore di ricerca “Moncler Report” e ne avrete una prova!! 😉

NIVEA & NEVE: dopo il tribunale la battaglia continua sui social
Tagged on: