Quando ricevi una mail e non capisci di cosa stanno parlando..

Gli errori da non commettere mai scrivendo non si contano un una mano, ma di certo, uno è in assoluto il più grave: far perdere tempo al destinatario! 🙂

keyboard

A chi di voi non è mai capitato di ricevere una mail e cestinarla dopo pochi minuti, forse secondi, perché del contenuto.. non se ne capiva il senso?

Ebbene sì, stamane è girata per il nostro ufficio un’inquietante esempio di mail che si potrebbe definire da “cestinaggio immediato”!

Personalmente lo confesso, mi sembrava quasi irriverente provvedere subito alla cancellazione della fantomatica comunicazione, tanto che devo dire di essermi anche impegnata in un’intensa attività cervellotica per capire di quale evento (o servizio, o altra cosa) si trattasse..

Risultato?

Niente da fare.. dopo 4 lunghissimi minuti di lettura, rilettura, apertura del sito web linkato a metà testo ed inoltro ad un collega per capire se la stanchezza mi aveva sopraffatta.. ci ho rinunciato!

A questo punto, nell’era della condivisione, non posso che divulgare la mia esperienza mattutina, nella speranza che almeno chi legge possa evitare in futuro tali ERRORI!

Quindi riassumo subito in cinque focus i peggiori errori nello scrivere una comunicazione..
  • Lasciare all’immaginazione l’oggetto della comunicazione
  • Utilizzare parole e riferimenti non comprensibili
  • Sottintendere (sempre e comunque)
  • Far sembrare tutti, sempre amici
  • Registrare domini ai propri siti.. estremamente lunghi impronunciabili.

/LP

Quando ricevi una mail e non capisci di cosa stanno parlando..
Tagged on: