Customer Experience, lezioni di business a New York!

customer-experienceIl luogo dove marketing e customer experience sono stati creati tutto diventa possibile..

Sono quasi alla fine del mio mense newyorkese, e mi ritrovo a pensare a quanto questo termine, abbia preso una differente concezione in questo ultimo periodo.

Vi confesso che durante la mia esperienza prolungata nella grande mela il significato di questa parola è notevolmente cambiato, e non mi vergogno a dirlo: ha preso una direzione completamente diversa!

A questo punto direi che non mi resta che condividerlo. Aspettatevi quindi un articolo molto diverso da tutti i precedenti, stavolta è un vero e proprio “pezzo di vita” personale!

 

Esperienza e studio da vendere, ma ci sono cose che fanno la differenza..

Strano, ma vero! Tanta esperienza nel marketing (ormai sono 15 anni che lavoro in questo settore), tanti studi fatti negli anni, tanta esperienza concreta e diretta in campo con buoni risultati raggiunti, e poi.. mi ritrovo a vivere dove marketing e customer experience sono stati inventati, ed allora tutto prende un sapore differente..

Scopro un mondo completamente diverso, un modo di concepire queste discipline così profondamente differente che mi rendo conto di quanto l’Europa, purtroppo, sia ancora così lontana ..

C’è poco da dire, qui a New York si respira customer experience in ogni angolo, da ogni persona che incontri, e non c’è stato giorno fin’ora che non abbia pensato a quanto sia eccezionale e a quanto possa essere produttivo tutto questo per noi e per le aziende che gestiamo!

 

 

Una Customer Experience perfetta

La Customer Experience perfetta è quella “cosa” che ti fa sentire a casa a mille miglia di distanza, che ti mette il buon umore anche se la tua giornata non è partita con il piede giusto, è quell’energia che capti da ogni posto e da ogni persona ti passi accanto, è quel modo di essere che le persone hanno dentro e che mettono in tutto quello che fanno.

 

Le persone fanno le aziende; di conseguenza, lo studio e la proiezione verso un’esperienza positiva ed appagante del cliente è parte integrante di ogni business, e qui lo dico davvero, nessuno escluso!

C’è solo una domanda da porsi per rendere questo possibile e calarlo nella nostra realtà: come faccio a rendere semplice e appagante l’esperienza del mio cliente?

Che un’azienda si occupi di servizi alla persona o sia un negozio specializzato poco importa: capire cosa vuole il cliente e servirlo sul piatto d’argento è il primo passo, il secondo, offrire valore e un servizio o prodotto di qualità per fare la differenza, ed infine rendere tutto il più semplice possibile!

 

 

Una sola domanda da porci, per trovare la strada giusta!

Sembra difficile o astratto, ma in realtà è semplice..

Chiediamoci cosa vuole davvero il nostro cliente ed ampliamo i nostri orizzonti per renderlo possibile. Tecnologia, esperienza già messa in pratica da altri, impariamo dai grandi perché le nostre risorse possono essere infinite, ma solo se diamo davvero un’esperienza diversa e positiva saremo in grado di fare la differenza.

 

Un supermercato affollatissimo in piena Manhattan con al massimo 10 minuti di fila e la busta della spesa preparata per te? Possibile.

Entrare in uno dei musei più frequentati al mondo senza prenotazione in soli 5 minuti? Possibile.

Avere e soprattutto vedere energia positiva il lunedì mattina nei volti delle persone che entrano al lavoro? Possibile anche questo..

 

 

Customer Experience, lezioni di business a New York!
Tagged on:     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *